Proposte d’arredo: la sala da pranzo, cuore della convivialità

Saarinen Collection, Knoll
This post is also available in English

“Il piacere dei banchetti non si deve misurare dalle squisitezze delle portate, ma dalla compagnia degli amici e dai loro discorsi” – Cicerone

Godersi il cibo in compagnia di parenti e amici è uno dei piaceri della vita ed è importante farlo in un ambiente accogliente, che rispecchi la nostra personalità. L’arredamento della zona dining dovrà essere di vostro gusto e in linea con lo stile della casa, ma anche funzionale e confortevole.

I FONDAMENTALI

Per creare un ambiente comodo, pratico e accogliente, tenete in considerazione alcuni elementi basilari.

Colori 

Se vi piace lo stile classico e volete conferire luminosità all’ambiente, esaltando anche gli elementi architettonici, puntate su rilassanti toni polverosi per le pareti, come l’azzurro pallido o carta da zucchero. Se il vostro stile è moderno, sperimentate con colori vivaci, come il rosso puro: per tutte le pareti o su una sola, a contrasto col bianco, ancora meglio se in tono con l’arredamento.

Lo stile 

Create uno spazio in cui sentirvi a vostro agio e che non crei discontinuità col resto della casa.Per una sala da pranzo minimal, optate per un numero esiguo di pezzi razionali dalle linee pulite, sobrie e spigolose.

Se vi piace il vintage, in particolare l’atmosfera degli anni Cinquanta e Sessanta, puntate su linee morbide e forme arrotondate e colori vivaci ed eccentrici come l’arancione. Arricchite l’ambiente con l’immancabile credenza e con gli accessori, ad esempio un vaso come centrotavola e un tappeto con fantasia a fiori o disegni geometrici.

Se preferite il design di lusso, sofisticato e d’effetto con un tocco contemporaneo, optate per una palette neutra, sulle tonalità del bianco puro, del crema e del grigio, e scegliete materiali solidi e pregiati, come il marmo.

Tavolo 25 di Desalto, perfetto per l'area dining
25, Desalto
Tavolo Anteo di Georgetti, dining
Anteo, Giorgetti

L’ORGANIZZAZIONE

Progettate con cura la scelta e la disposizione degli arredi. I due elementi fondamentali in questa stanza sono il tavolo e le sedie, da scegliere in base alle dimensioni e allo stile dell’ambiente. Cercate inoltre sfruttare al massimo la luce naturale e posizionate le fonti luminose direttamente al di sopra del tavolo.

Tavolo 

Il tavolo da pranzo è tra i mobili più versatili della casa: ci si riunisce attorno per mangiare con parenti e amici o per giocare a carte, i bambini ci svolgono i compiti o disegnano. Se scelto con cura, da solo è capace di conferire carattere e stile all’intera stanza.Se non si ha molto spazio a disposizione, è consigliabile sceglierne uno allungabile, in grado all’occorrenza di adattarsi a diverse occasioni e al numero degli ospiti. Ricordate che, affinché ci si possa sedere comodamente, il tavolo deve garantire una distanza di 60 cm tra i commensali. Per la forma c’è da sbizzarrirsi: rotondo, ovale, rettangolare, a scomparsa; cosi come per i materiali. Il legno rende l’atmosfera calda e accogliente, cristallo, metallo e pietra danno un’idea di contemporaneità.

Dining, Big Table di Bonaldo
Big Table, Bonaldo
Dining, Air di Lago
Air, Lago

Sedie 

Per le sedie bisogna trovare un buon compromesso tra design e comodità, oltre che uno stile e delle dimensioni che si adattino al tavolo. Quelle moderne potranno essere in plexiglass, avere rivestimenti in pelle o in tessuto.Se vi piace lo stile minimal, scegliete colori neutri. Alcune sedute, invece, si adattano armoniosamente a ogni tipo di arredamento, grazie alla loro classe innata.

Se vi piace stupire i vostri ospiti, scegliete sedie dello stesso stile ma in colori diversi: la scelta sarà indubbiamente d’effetto.

Dining, Tobi Ishi di B&B Italia
Tobi Ishi di B&B Italia
Dining, Fitzgerald di Poltrona Frau
Fitzgerald, Poltrona Frau

dining-dsw-vitra

IL TOCCO FINALE

Curate i dettagli per dare personalità alla stanza e renderla più accogliente: scegliete con cura posate, piatti, vassoi e arricchite l’ambiente con candele profumate e candelabri e l’immancabile centrotavola.

Dining, Réaction Poétique di Cassina
Réaction Poétique di Cassina

 Questo articolo è stato pubblicato sul Magazine di Mohd, Mollura Home Design.